Sito ufficiale Pallacanestro Crema

Vai ai contenuti

Menu principale:

PALLACANESTRO CREMA E ANFFAS INSIEME
19 GIU 17 - L'impegno nel sociale della Pallacanestro Crema non si ferma alla ben nota campagna #NOVIOLENZACONTROLEDONNE. In collaborazione con Anffas, un nuovo progetto cerca di lenire i disagi della disabilità utilizzando il basket. È così che il capitano cremasco Pietro Del Sorbo, in attesa di riprendere la stagione agonistica, ha dato la propria disponibilità per un nuovo progetto. "Abbiamo cominciato questa settimana un'attività di pallacanestro con alcuni utenti Anffas. Per tutti i mercoledì d'estate insieme agli educatori faremo un ora ludica di basket. È un progetto nato per promuovere il nostro sport come mezzo integrativo, oltre ad essere un'attività che inserisce la nostra società sportiva nella realtà sociale cremasca. Potrebbe  essere un mezzo di spunto per aprire il prossimo anno sportivo una squadra di baskin." I dieci "allievi" di Del Sorbo, provenienti dai centri Anffas di Santo Stefano e Santa Marie e Villette, potrebbero essere quindi solo l'avanguardia di un movimento molto più numeroso.
Marco Cattaneo
Alla Pallacanestro Crema il “Diploma d’onore” del Comitato Internazionale Fair Play
15 GIU 17 - Proseguono senza sosta i riconoscimenti attribuiti alla Pallacanestro Crema. Dopo aver bissato il nuovo record societario con il raggiungimento dei play off ed essersi aggiudicati una vittoria che ha consentito ai rosanero di uscire a testa alta con un onorevole 2-1, dopo essere stati ricevuti lo scorso gennaio dal Ministro dell’istruzione Valeria Fedeli presso il Miur a Roma, dopo essere stati insigniti del Premio Fair Play dal Panathlon International che verrà ritirato il giorno 20 c.m., il progetto #NOVIOLENZACONTROLEDONNE, giunto quasi al traguardo del primo anno di vita, raccoglie un altro traguardo: il Diploma d’Onore insignito dal Comitato internazionale Fair Play. A parlarne in conferenza stampa, il Presidente Simone Donarini insieme al presidente del Panathlon Crema Arch. Massimiliano Aschedamini ed al Governatore del Panathlon Area 2 Lombardia Fabiano Gerevini. “Il nostro progetto partito la stagione scorsa e che procederà anche nella prossima stagione ha fatto breccia anche tra le istituzioni” le parole d’apertura del presidente Donarini “l’invito del Ministro dell’Istruzione che ci ha consentito ad entrare nel mondo dei giochi della gioventù, dove i rappresentanti della squadra Italiana hanno vestito le divise con il nostro logo ed il nostro #”. “Come Panathlon siamo attenti alle manifestazioni sportive del territorio. Attenzione non in quanto squadra ma in quanto al progetto portato avanti” ha proseguito l’Arch. Aschedamini che ha successivamente annunciato il conferimento del Premio Fair Play Panathletico che verrà assegnato in una cerimonia dedicata il prossimo 20 giugno a Cremona. L’annuncio ufficiale del “clou” della conferenza è stata data dal Governatore Gerevini che ha inizialmente raccontato la genesi del premio, che partendo dalla segnalazione fatta dal Club Cremasco al distretto Area 2, che a sua volta ha segnalato la candidatura direttamente al Comitato Internazionale Fair Play che ha sede a Parigi. “Siamo felicissimi”  ha infine annunciato “di comunicare che il comitato ha insignito del DIPLOMA D’OORE la società Pallacanestro Crema e la invita il prossimo settembre a Bruxelles per il conferimento ufficiale”. “Con questa iniziativa” ha concluso Donarini “abbiamo raccolto molto più di quanto pensavamo all’inizio. Anche i risultati sportivi ne hanno beneficiato. Spero che ci saranno altre squadre che vorranno copiarci’" le sue parole prima del brindisi finale.
Il rompete le righe ospiti dell'amico Roger ... buona estate a tutti gli sportivi che ci hanno seguito e ai partners che ci hanno sostenuto. Arrivederci alla prossima stagione #NOVIOLENZACONTROLEDONNE
News
 
Torna ai contenuti | Torna al menu